Olio di palma: il grasso nascosto più consumati e dannoso

MADRID / EFE / ANA SOTERAS Martedì 2017/04/04

Se si seleziona l'etichetta di un alimento confezionato e vedere che i suoi ingredienti includono l'olio vegetale, senza specificare quale, con ogni probabilità, sarà l'olio di palma, il mondo grasso più consumato e anche la più dannosa per la salute cardiovascolare

Altre notizie

  • I grassi alimentari: quali sono i "buoni"?
  • Le nuove raccomandazioni sul consumo di grassi e oli in un documento di consenso

Il dibattito sull'utilizzo di olio di palma nel cibo arriva domani al Congresso dei Deputati, con una proposta di legge (PNL) di Esquerra Republicana, dove sono invitati a evitare di bere alcolici, soprattutto da parte dei bambini.

NLP Esquerra, che sarà discusso in sede di commissione Salute e Servizi Sociali Congresso chiede al governo di affrontare le importanti iniziative legislative per evitare che il consumo di questi alimenti dovrebbe essere incoraggiato tra i bambini "ganci" commerciali come giocattoli, accessori o adesivi.

Gli stati di gruppo che vengono rimossi i prodotti contenenti progressivamente le macchine di grasso o di palma automatici olio di scuole, la salute e lo sport, e la pubblicità televisiva di questi alimenti in tempo per i bambini è limitato e chiede al governo di avviare le azioni a livello comunitario per l'inclusione di quei grassi negli alimenti sono chiaramente informati in materia di etichettatura.

Il L'olio di palma non venduto in bottiglie al supermercato, anche se presente in molti prodotti trasformati e confezionati che riempiono il carrello.Margarina, patatine fritte, pizze, molti marchi che vendono biscotti, pasticcini e industria dolciaria e anche il gelato sono realizzati con l'olio di palma, anche se l'etichetta appare olio vegetale.

Ma che ha cominciato a cambiare, i più recenti normative europee in materia di etichettatura degli alimenti richiede ingredienti specifici e nessuno è nascosto sotto un concetto generale come prima. In preda di prodotti di transizione ancora coesistere con le vecchie etichette e gli altri e con il nuovo.

"L'olio di palma è considerato un grasso nascosto. La metà della produzione è per il cibo e un altro per il biodiesel e altri usi industriali ", spiega Rafael Garcés, ricercatore presso l'Istituto di grasso del Centro per la Ricerca Scientifica (CSIC), con sede a Siviglia, la cui missione è quella di sviluppare la ricerca volto ad ottenere la qualità del cibo, sano e sicuro.

L'aumento della produzione di olio di palma proviene da sud-est asiatico, dove ogni anno milioni di ettari di foresta e la foresta pluviale vengono distrutti a crescere di palma Elaeis guineensis di origine africana.

Questo olio di palma è la più consumata in tutti i continenti, compresa l'Europa importa circa 9 milioni di tonnellate all'anno, di cui 5 o 6 sono destinati per la fornitura industriale.

"Tenete a mente che l'Europa produce 2,5 milioni di tonnellate di olio di oliva e 3 milioni di tonnellate di olio di girasole. Stiamo parlando di produzione europea di oliva e di semi di girasole, due oli sani, è leggermente inferiore rispetto al consumo di olio di palma nel continente ", dice lo scienziato.

Qual è il successo di olio di palma?

Ci sono due vantaggi con la riproduzione di olio di palma

- E 'più economico 650 euro a tonnellata di palma, rispetto ai 900 euro per tonnellata di semi di girasole o 3.500 euro di oliva.

- Solid loro stato a temperatura ambiente fornisce consistenza e cremosità agli alimenti rispetto ad altri oli, quali olio di oliva, che rimangono allo stato liquido.

"Olio di palma è un tipo vegetale idoneo tecnologicamente al cibo. Per sostituire altri grassi di rimanere semi-solido a temperatura ambiente è necessario e ci sono pochissimi grassi animali (burro) o di alcuni grassi di origine tropicale, e hanno un prezzo più elevato imprese quindi non interessate ", spiega Rafael Garcés.

Ad esempio, la margarina, a differenza di grasso di burro contenente latte animale, sarebbe diventato liquido all'interno minuti a temperatura ambiente per essere prendere se altri meno consistente di palma da olio.

Per raggiungere questo livello di olio solidità prima dell'idrogenazione, che riduce il livello di insaturazione oli aumentare il contenuto di solidi di grassi e la sua stabilità è stato utilizzato. In questo processo chiamato si formano acidi grassi trans che sono considerati nocivi per la salute. Questo sistema è stato sostituito da olio di palma.

"Sia l'olio di palma e olio idrogenato sono grassi malsani perché aumentare i livelli di colesterolo cattivo e abbassando il bene", ha detto l'esperto.

Nonostante la sua cattiva salute, in Europa ci sono restrizioni per l'uso di olio di palma nel settore alimentare. Nel frattempo, idrogenati sono stati vietati in alcuni paesi, come la Danimarca. In realtà, questo paese ha scoperto che la prevalenza di malattie cardiovascolari è diminuito da allora.

"Nessuno sta per accadere a consumare occasionalmente prodotti con grassi animali o di olio di palma, ma se lo facciamo tutti i giorni e in grandi quantità può avere problemi a medio e lungo termine di colesterolo nel sangue e malattie sistema circolatorio", il CSIC ricercatore.

Non tutti gli oli vegetali sono uguali

  • Olio di palma e palmisti Di origine vegetale, come d'oliva, di girasole o di colza, ma in quanto contengono acidi grassi sani insaturi, di palma e palmisti ha saturato acidi grassi come acido laurico, miristico e palmitico, che sono dannosi per salute. La parte carnosa dell'estratto giuggiola olio di palma, mentre l'olio di palmisti proviene dal midollo di quel frutto. Mentre Palm ha il 40% del palmístico, il kernel è più ricco di miristico e Laudico.
  • L'olio di cocco Attenzione anche a questo dannoso per la salute ricca di olio di acido laurico. Gelati di solito hanno questo simile al grasso di palma e palmisti, con un sacco di acido laurico, nessuno raccomandato per la salute. Un grasso densa fornisce gelato cremoso.

Queste sono le caratteristiche di altri oli vegetali ricchi di acidi insaturi innocuo

  • Olio d'oliva: vergine o extravergine ottenuto direttamente dalle olive procedure che non alterano le proprietà fisiche. E 'ricco di polifenoli con alta antiossidante e acido oleico, composti che promuovono la salute. Si tratta di uno degli alimenti stella della dieta mediterranea e v'è già la prova scientifica dei benefici per il corpo umano.

  • Olio di girasole In Spagna è molto consumata, è più conveniente che l'olio d'oliva. Si può essere presa senza alcun pericolo per la salute, ma manca di alcuni dei componenti, in particolare i polifenoli che rendono l'olio d'oliva è più sano. Ricco di acidi grassi linoleico e oleico alto alto.

  • L'olio di colza Si tratta di uno dei più consumata in Europa proviene dal seme della pianta di colza coltivata soprattutto nel nord Europa. Ricco di acido oleico in buona salute. La Spagna ha una cattiva reputazione nella manipolazione è stato fatto nel 1981 in un gioco che ha avvelenato più di 60.000 persone uccidendo 1.100. E si consuma anche in Canada e negli Stati Uniti.
  • Olio di mais Esso viene estratto dal seme della pianta di mais. E 'ricco di acido oleico e linoleico sano.

Attenzione quando si riscaldano olio

In generale, il petrolio greggio consumata è più sana di sottoporlo ad un processo di riscaldamento che può alterare.

"Si raccomanda che l'olio non è il petrolio troppo caldo, soprattutto d'oliva, che non supera i 160-180 gradi", ha detto l'esperto dell'Istituto di grasso.

olio di oliva resiste alla temperatura che gli acidi grassi o trigliceridi che compongono sono molto resistenti al calore, ma ha molti composti aromatici, polifenoli ... che volatilizzano prima dell'olio stesso.

"Quando fumante è che tutti questi composti evapora e quindi l'olio di oliva ha un punto di fumo sopra gli altri oli. Dobbiamo cercare di non salire molto la temperatura non per raggiungere quel punto, "dice.

Riscaldato e riutilizzati più volte lo stesso olio può essere fatto, ma non abusato.

Pan consente la quantità di olio necessario utilizzare solo, ma non può controllare la temperatura.

Fryer, nel frattempo, consente di controllare la temperatura, ma corre il rischio di utilizzare l'olio conservato più a lungo di quanto raccomandato e che impiegano più di cui abbiamo bisogno.

"Dopo la frittura, raramente, scartare l'olio, non stiamo risparmiando lasciarlo nella friggitrice", osserva Rafael Garcés che mette in guardia anche di ricaricare la friggitrice senza prima rimuovere un olio usato è deteriorato e composti.

Si consiglia di rimuovere l'olio usato, pulire la friggitrice e riempire con olio fresco.