Reale Accademia di Medicina di Madrid: la storia di un secolo e sano edificio.

MADRID / EFE / PAZ OLIVARES Giovedi 2014/10/07

Dietro le porte della Royal Academy of Medicine dettagli, l'esperienza, le conoscenze e soprattutto un sacco di storia sono nascosti. Un secolo dopo la sua inaugurazione, la costruzione della strada Madrid Arrieta rimane a casa per eminenze nel campo della salute. Oscar da Rocha, storico dell'arte ci fa un giro della architettonica

lavoro.

"Tra tutte le opere architettoniche erette a Madrid all'inizio del XX secolo, questo magnifico edificio si pone come un esempio unico di eclettismo stilistico, che è stato caratterizzato da l'adattamento di forme e modelli del passato alle diverse esigenze di tempo presente". Quindi, un libro sulla storia della sede del ha inizio. Reale Accademia di Medicina di Madrid

Oscar da Rocha Dottore in Storia dell'Arte e autore del centenario manuale commemorativa dell'istituto di cura ha guidato EFEsalud attraverso le stanze del palazzo e ha riacquistato lo spirito artistico che lo ha portato al suo architetto (Luis Maria Cabello Lapiedra) per costruire tale emblema storia della medicina.

"L'Accademia Reale di Medicina di Madrid: Storia di un edificio centenario" è un lavoro che scava negli angoli e si avvicina alle principali sale del monumento dalla mano di un esperto di arte e architettura. È organizzato in cinque capitoli:

♦ Primo capitolo ripercorre la storia dell'Accademia stessa attraverso i siti antichi. La grande aspirazione dell'istituzione fino a quando non ha ottenuto stabiliti in una posizione fissa stava avendo uno proprio."Fin dalla sua fondazione nel 1733 fino a questo edificio nel 1914 Studiosi giravano in tondo Madrid. Sempre che avevano raccolto nelle proprie case, edifici e adatta reso come potevano ", dice Oscar da Rocha.

♦ Secondo capitolo: contestualizzazione architettonica, come la seduta è molto rappresentativo del l'eclettismo del primo Novecento.

♦ Terzo Capitolo: studio del progetto originale e il suo passaggio per le opere che devono affrontare tra il 1908 e il 1913.

♦ Quarto storia edificio capitolo con tutti gli interventi effettuati dopo la sua apertura nel 1914.

♦ Quinto Capitolo: analisi descrittiva di come è ora, sia architettonica e punto di vista artistico, dal momento che l'edificio ospita un gran numero di opere d'arte.

Unico nella capitale

L'Accademia Reale di Medicina è un lavoro rappresentativo della sopravvivenza di eclettismo come uno stile architettonico agli inizi del XX secolo. "Questo stile si basa sulla combinazione di elementi del passato con il presente. L'architetto è stato chiaro fin dall'inizio che l'immagine dell'edificio doveva essere che l'Accademia aveva quando è stata fondata 180 anni fa ", dice lo storico.

"La sontuosa struttura che ha la facciata e il look classico e il cortile di lusso richiamare il XVIII secolo, il tempo della fondazione dell'istituto," aggiunge.

La fondazione dell'edificio è il classicista stile neo-barocco francese e italiano di ispirazione, fascino cosmopolita. "Se guardiamo da vicino, la facciata è simile a quello con il Palazzo Reale di Madrid", dice l'esperto.

alcuni dettagli del ventesimo secolo che alcuni elementi metallici come sala sbalzo o gli scaffali della biblioteca sono perfettamente integrati nella dell'arte neo-barocco, per esempio, sono apprezzati.Inoltre, alcuni lavorazione del legno interna con modernista tocca.

La prima cosa che colpisce il visitatore è senza dubbio la facciata principale, che imita quella di un palazzo del XVIII secolo. Ivi un fondo strappato, come avviene con palazzi rinascimentali visualizzati; al primo piano di primo piano con balconi e timpani; e l'asse centrale alimentato da due colonne in forma di Ercole (qualcosa di unico a Madrid) e la stemma reale, che è decorato con due allegorie (uno che rappresenta la medicina e altre scienze).

La copertina è fatta di calcare e capitelli delle colonne sono decorate con i simboli della medicina: un drink, un serpente e foglie di alloro e olivo.

Una passeggiata attraverso le stanze

Sala Speziato con tessuti rossi e ornamenti più eleganti, è il luogo dove si svolgono gli eventi cerimoniali e sessioni scientifiche.

"La sua struttura si ispira ad un teatro. Ha diverse parti: la piattaforma della presidenza domina la stanza; gli stand di accademico, che sono divisi in due parti (un lato accoppiamenti sedili e altre dispari); e la zona del pubblico. La decorazione più interessante sono medaglioni di medici che sono nella presa, in aggiunta alla finestra, che è adornata con le teste di Ippocrate e Galeno medici, e di nuovo con lo stemma reale e simboli medici " ha detto lo specialista.

Biblioteca E 'considerato il gioiello del palazzo. Occupa i primi cinque e finestre del primo piano dello stesso. "Oltre ai fondi che contengono i loro scaffali e armadi, questo spazio ha un valore simbolico, e che l'Accademia stessa è stata fondata in una libreria. Naturalmente, una biblioteca è sempre un riflesso della ricerca, quindi è la stanza più importante del lavoro di architettura ", dice Oscar da Rocha.

La maggior parte delle copie sono contemplando la stanza sono dei primi del Novecento e fine del XIX secolo. Inoltre, la camera monitorare anche sculture e dipinti di importanti medici della storia.

Cortile Non possiamo fare altro che guardare in alto nella più grande del luogo Accademia Reale di Medicina. Questo cortile è costituito da colonne in stucco che imitano il marmo, una vetrina dei più spettacolari e lampada in vetro rafforza il lusso.

"Il piano originale era pavés e servito per illuminare il piano sottostante, dove una sala anatomica e quindi ha approfittato della luce naturale. In realtà, questo è stato uno dei primi abitanti del luogo per usare questo materiale come edifici marciapiede ", dice lo storico dell'arte.

Letture Consigliate