Latte animale, proteine ​​di alta qualità molto più elevata rispetto a quelli di origine vegetale

MADRID / EFE / H.FERNÁNDEZ / R.GALLARDO Lunedi 23/01/2017

ABC di Nutrizione raggiunge la lettera "L" e parlare di latte. studio di confronto con bevande vegetali, tanto di moda, valutare le loro caratteristiche nutrizionali e analizzare quali sono i consumi consigliato loro adattando all'età

Altre notizie

  • Dairy, i promotori del sonno della massima
  • Snack nei bambini: essenziale chute energia!

Il termine "Milk" E 'regolamentato e può usare solo la parola da solo (senza accompagnamento), quando si tratta dal Mucca Quando è derivato da altri mammiferi, sì, si deve essere specificato che accompagna la parola "latte" con la nome di origine mammifera Ad esempio: "latte di pecora".

Il bevande vegetali Non è legale per essere etichettati come "latte ..." il termine legale è "Bere ... "Anche se è normale perché la confusione consumatore è usato per riferirsi ad essi pure, per esempio si dice" latte di soia", ma non sono classificati come pure.

Anabel Aragón, responsabile per la salute e la nutrizione Nestlé, parla oggi di questo cibo, uno dei più noti nel mondo della nutrizione.

"Latti in cui vengono aggiunti i componenti che non sono proprio come gli acidi grassi omega-3, devono essere nominati preparazione casearia o bevanda a base di latte ", dice l'esperto.

animale latte vs. pianta

Lo specialista dice che il caratteristiche nutrizionali latte di mucca o di qualsiasi altro mammifero sono totalmente diversi da quelli di bevande vegetali come la soia, riso, mandorle, avena, ecc

  • Il proteine ​​ Il latte di mucca (o derivati) sono alta qualità, è ciò che più a differenza di bevande vegetali.
  • Il l'assunzione di calcio E 'più alto nel latte rispetto a bevande vegetali (anche se ora spesso arricchimento).
  • Nel latte v'è assenza di aggiunte zuccheri. , Che si è comune a base vegetale-.
  • Il latte è una fonte di fosforo, riboflavina, vitamina B12 e vitamina A
  • Di tutte le bevande vegetali, di calcio-fortificato di soia, vitamine senza zucchero aggiunto, si presenta una più vicina a quella del latte profilo nutrizionale di mucca.
  • bevande vegetali senza aggiunta di zuccheri forniscono una energia simile al latte, ma hanno meno sali minerali e vitamine.
  • Per quanto riguarda la profilo grasso Sono meglio impianto rispetto al latte intero, ma per quanto riguarda le calorie sono quasi uguali.
  • Due terzi del grasso di latte viene saturato quindi si raccomanda sempre più, in particolare con l'aumento di peso negli ultimi anni, il consumo di Latte scremato o basso contenuto di grassi. In meno di 3 anni, se questo dovrebbe essere consumato latte intero.

L'intolleranza al lattosio

Il European Food Sicurezza. (EFSA per il suo acronimo in inglese) ha stimato che il 34% degli spagnoli Essi potrebbero causare lattasi deficit disagio, che è l'enzima che aiuta la digestione del lattosio in maggiore o minore.

Il Spagnolo Fondazione Digestiva Apparato.(FEAD) avverte che molte persone colpite o credono di essere, questo problema si riesce senza subire test diagnostici senza controllo medico.

"Se noi sospettavamo l'intolleranza al lattosio, è meglio consultare un medico per uno specialista noi risultante e farci una diagnosi definitiva. La presenza di lattosio del latte o derivati, rende questi alimenti dovrebbero essere eliminati dalla dieta di persone che sono intolleranti ", conferma Anabel Aragón.

L'esperto spiega che le persone che sono "lievi intolleranti si possono prendere piccole quantità di Formaggio stagionato o yogurt ".

I dati sul consumo di latte

linee guida dietetiche dicono che è consigliabile prendere da 2 a 4 porzioni al giorno, a seconda dell'età e dello stato fisiologico

  • Due persone: bambini da 0 a 6 anni e gli uomini sopra i 65 anni
  • Da due a tre persone: in bambini in età scolare e negli adulti
  • Da tre a quattro porzioni: adolescenti
  • Quattro persone: le donne in gravidanza e bambini

Il consumo medio prodotti lattiero-caseari nella popolazione spagnola è 200 grammi al giorno Secondo e URVEY Nazionale Dietary Intake condotto nel 2011 dalla Enide.

Il latte è l'alimento principale, seguita da yogurt e formaggi. bevande vegetali non sono arrivati ​​in quel momento a 8 grammi persona / giorno anche se questa tendenza è in aumento.

Letture Consigliate