Il CNIO e la Roche Institute vicino i progressi nel cancro ereditario Primaria Attenzione.

MADRID / EFE Mercoledì 2014/04/30

Entrambe le organizzazioni hanno firmato un accordo di collaborazione che promuoverà un programma di formazione e mira a comprendere meglio l'impatto sulla salute di cancro e le chiavi per l'identificazione e la gestione, nonché contributi nel campo della genomica e individualizzati

terapie.

Al fine di migliorare la conoscenza e la cura del cancro ereditario in Primary Care (AP), il National Cancer Research Center (CNIO) e l'Istituto Roche (che quest'anno festeggia il suo decimo anniversario) di aver siglato un accordo di collaborazione specifica servirà ad attuare un ambizioso programma di formazione.

L'accordo è incluso nel quadro più ampio e più profondo di comprensione tra le due istituzioni e, come il Dr. Jaime del Barrio, Direttore Generale dell'Istituto Roche, "non v'è sorto un interesse nello sviluppo di questo accordo, che regola più da vicino i punti ed ufficialmente il nostro relazione ".

In particolare, questo accordo specifico servirà a contribuire allo sviluppo di un programma di formazione che si desidera fornire il professionista sanitario AP una conoscenza completa e la corrente di cancro ereditario e le basi molecolari della suscettibilità genetica al cancro e migliorare formazione sul l'impatto sulla salute di questa malattia, le chiavi per l'identificazione e la gestione, ed i contributi offerti da informazioni genomica e le terapie individualizzate.

Questa attività sarà rivolge principalmente a professionisti di Famiglia e Medicina di Comunità e di altri professionisti primaria.

Sebbene negli ultimi anni v'è stato un progresso significativo in Spagna dal punto di vista della diagnosi e consulenza genetica nei maggiori centri, "la formazione teorica nel cancro famiglia non è regolamentata nel campo della biomedicina", ricorda il dottor Javier Benítez , direttore del programma Cancer Genetica umana e Responsabile del Gruppo Human Genetics CNIO.

Attraverso corsi post-laurea è la formazione teorica e l'aggiornamento dei vari clinica, diagnostica e persino viene eseguito il trattamento.

In questo contesto, "l'attuazione di un piano di formazione specifica per i medici di base è fondamentale," dice il Dott Benitez.

Nella maggior parte dei casi, il medico di famiglia è la persona che sarà vedere e incontrare i candidati da inviare ai centri di riferimento per lo studio in profondità, sia per avere una storia familiare di un particolare cancro o perché non hanno caratteristiche cliniche che ti fanno sospetta che si può avere una sindrome cancro suscettibilità.

Letture Consigliate