Dieta personalizzata sulla base di geni

MADRID / EFE / MARIOLA Agujetas Giovedi 2014/02/20

Alcuni dicono che noi siamo quello che mangiamo o anche quello che assorbiamo. Ma cosa succede se anche la nostra genetica ci predispone a soffrire, ad esempio, l'obesità? Possiamo fare qualcosa? Come fa quello che mangiamo nei nostri geni? Una dieta personalizzata in base alla genetica risolvere questi problemi.

Già a cantare Don Hilarion e Don Sebastián in ' Verbena de la Paloma ' "Oggi la scienza è un oltraggio avanti"; la Zarzuela non era sbagliato.

Siamo in grado di mettere gli inizi della dieta personalizzata, noto come nutrigenetics-nutrigenomica, alla fine degli anni '90, all'inizio del 2000. Questa disciplina si pone come risultato della scoperta del sequenziamento del genoma umano.

"Una volta che ci siamo conosciuti, non solo siamo in grado di stare con un'analisi informativo di ciò che hanno la predisposizione di una malattia, potrebbe essere, in linea di principio, un po 'più mite come l'obesità o anche predisposizione al cancro, problemi cardiovascolari ..." stati Dolores Corella Piquer, Dottore in Farmacia e professore di medicina preventiva e sanità pubblica, scienze alimentari, Tossicologia e Medicina Legale.

"Poi arriva in risposta a queste domande, una ricerca di quello che viene chiamato interazioni genambientes: fattori ambientali come, tutto ciò che non è genetica, come la dieta, l'esercizio fisico, il consumo di tabacco ... può modulare la nostra susceptabilidad gene. Poi viene il concetto di nutrigenetics - nutrigenomica ", ha detto il medico che ha scoperto il mondo della genomica nutrizionale, il nome corretto della disciplina che comprende sia nutrigenetics come nutrigenomica.

  • Qual è la differenza tra i due concetti?

nutrigenomica sarebbe lo studio di come la dieta modula genoma e viceversa; come genomica nutrizionale sono due parole e costa di più, preferiamo usare una sola parola e utilizzare nutrigenetics o nutrigenomica quando intendiamo veramente genomica nutrizionale.

Il nutrigenetics Sarebbe la disciplina che ci dice come le varianti genetiche che abbiamo nel genoma ci danno una risposta diversa alla dieta che consumiamo.

Ma abbiamo bisogno di livello di ricerca spiegare perché qualcuno che ha questa variante genetica hanno a bere il latte e uno che ha esigenze diverse per prendere altri prodotti caseari.

Il nutrigenomica Sarebbe a livello molecolare che spiega i meccanismi con cui osserviamo gli effetti nutrigenetic.
  • La dieta personalizzata, conoscendo le caratteristiche dei nostri geni, ci può aiutare ad avere una vita sana.

personalizzato dieta in base al genoma

Ciò che rende la dieta personalizzata è quello di cercare un più specifico per le caratteristiche del genoma di ogni individuo nutrizione. Oggi abbiamo strumenti che ci permettono di fare precise analisi genetica e, sulla base di loro, raccomandare una dieta personalizzata per prevenire o curare le malattie.

Quello che succede è che entrambi i nutrigenetics come nutrigenomica o, in generale, genomica nutrizionale, sono in una fase di ricerca. Dal punto di vista scientifico non abbiamo ancora conoscenze sufficienti non rigoroso per la sua attuazione più; Sarà in pochi anni.

  • Per definizione, tutti genetica che studiano è personalizzato. Capisco che trarre conclusioni generali possono aiutare, ma dobbiamo andare caso per caso.

Abbiamo molti anni, insieme con la Dr. José María Ordovás a Boston, indagando queste interazioni diete in molte patologie ed i nostri molti anni di ricerca siamo stati in grado di caratterizzare molte varianti genetiche che sono molto importanti rischi determinanti.

Stiamo fornendo prove. Infine, l'analisi genetica non sarà un singolo gene; ma saranno molteplici combinazioni di geni e abbiamo bisogno di molto aiuto computazionale. non è più solo il paziente che vede il risultato di analitica, ma tutto ciò che deve essere inserito in un complesso di programmi bioinformatici che devono ancora essere progettati per avere quella raccomandazione personalizzata.

  • La prevenzione, con tutte le informazioni che abbiamo, ancora una volta la chiave.

La prevenzione è fondamentale. Attualmente, la gente non prestare attenzione alle linee guida per una vita sana. Abbiamo visto che ci sono delle predisposizioni genetiche, in particolare nel TCF712 gene la corsa che può essere modulata dalla dieta. Le persone con una variante denominata TT Ha più rischi eventualmente subire un ictus, ma le persone con questa predisposizione se seguono una dieta mediterranea, il rischio di ictus è invertita. Questo risultati genetici possono servire i cittadini più consapevoli.

  • Istruzione fin dall'età scolastica è essenziale per la prevenzione. Noi non diamo abbastanza importanza?

Abbiamo trascurato molte cose sulla promozione di stili di vita sani, perché abbiamo pensato che le malattie in caso di malattia è curato e non hanno dato importanza alla prevenzione delle malattie. Ora troviamo i sistemi sanitari crollati. La gente ha fatto quello che vuole ammalarsi e ora guarirà.

Questo non è consigliare il Organizzazione Mondiale della Sanità Dovrebbe essere incoraggiata una maggiore istruzione a stili di vita sani, la nutrizione, soprattutto, e questo ci influenzerà molto. A questo proposito voglio discutere un'iniziativa. C'è la cosiddetta rete spagnola di sani Università, REUS Fatto un accordo con i ministeri dell'Istruzione e della Sanità; aderire università hanno l'obbligo incoraggiare stili di vita sani, in particolare nella vita di nutrizione.

Abbiamo visto come le persone che sono più abbandonati della dieta mediterranea sono i giovani. Abbiamo misurato l'aderenza alla dieta mediterranea; anche all'interno dell'università, matricole e ultimo corso ci sono differenze. Le nuove generazioni hanno meno aderenza alla dieta mediterranea; ci chiediamo come qualcosa che abbiamo qui così, radicati nelle società mediterranee, stiamo perdendo.

-Efesalud

Letture Consigliate